Determinazione del Responsabile n. 323 del 24/07/2017

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO
adotta la seguente Determinazione
 
- Vista la propria determinazione n. 567 del 30/11/2016 con cui si è proceduto all'approvazione del Bando per l'assegnazione di concessioni in scadenza dei posteggi nei mercati e nelle fiere;
- Vista la delibera di Giunta Regionale n. 57 del 30 gennaio 2017 che ha prorogato al 31 marzo 2017 il termine per la presentazione delle domande per l'assegnazione dei posteggi per commercio su aree pubbliche in oggetto, disciplinando contestualmente l'uso dei posteggi oggetto di selezione fino al rilascio delle nuove autorizzazioni/concessioni;
- Preso atto che con determinazione del Responsabile del servizio n. 37 del 31/01/2017 è stato prorogato il termine per la presentazione delle domande al 31/3/2017 e di conseguenza è stato prorogato anche quello relativo alla pubblicazione delle graduatorie provvisorie;
 
Dato atto che: 
- le richieste di partecipazione alla selezione pubblica presentate al Comune di Fiscaglia attraverso la piattaforma SUAP, sono state presentate nei modi e nei tempi di cui agli atti approvati dal Comune di Fiscaglia sopra richiamati; 
- che nel periodo nel quale era possibile presentare le domande dal 02/01/2017 al 31/03/2017 sono pervenute richieste di partecipazione alla procedura di selezione per l'assegnazione delle concessioni in scadenza, nella misura di una domanda per ogni posteggio pubblicato; 
- che non per tutti i posteggi messi a bando sono state presentate domande di assegnazione né dal titolare uscente, né da altro soggetto; 
- che una domanda è risultata non conforme a quanto previsto dal bando e quindi esclusa dalla graduatoria; 
- che il rilascio delle concessioni rimane comunque subordinato all'accertamento favorevole dei requisiti morali ancora in corso e nelle graduatorie definitive si provvederà alle eventuali rettifiche; 
- che in Emilia-Romagna la regolarità contributiva 'DURC' è un requisito necessario per l'esercizio del commercio su aree pubbliche e pertanto deve sussistere al momento del rilascio dell'autorizzazione e della concessione, non necessariamente al momento della presentazione della domanda.
 
Pertanto l'esito delle verifiche di tale requisito, previsto per la selezione pubblica, dovrà essere positivo prima del rilascio degli atti finali;
Dato atto che la sottoscrizione del presente atto ha altresì valore di attestazione circa la regolarità e la correttezza dell'azione amministrativa ai sensi dell'art. 147-bis del D. Lgs. n. 267/2000, così come modificato dalla L. n. 213/2012; Visto l'art. 107 del D. Lgs. n. 267 del 18.08.2000 - TUEL;
Richiamato il Decreto n. 10 del 30/12/2015 con la quale il Sindaco ha nominato il Responsabile di questo Servizio; Viste le graduatorie provvisorie pubblicate con atto dirigenziale n. 269 del 26/06/2017;
Dato Atto che la graduatoria provvisoria è stata pubblicata presso l'albo pretorio del Comune di Fiscaglia per 15 giorni successivi alla data della sua emanazione e che nessuna osservazione è stata presentata nei termini previsti;
Dato atto che non necessita il parere di regolarità contabile in quanto il presente atto non produce alcun effetto diretto o indiretto sulla situazione economico-finanziaria o sul patrimonio dell'Ente, ai sensi degli artt. 49, 147 comma 1 e 147bis del D.Lgs. 167/2000 e ss.mm.ii;
Acquisiti i prescritti pareri;
Tutto ciò premesso e considerato
DETERMINA
Per quanto esposto in premessa che qui si intende integralmente riportato:
1) di approvare la graduatoria definitiva, di cui all'allegato 'A' del presente atto che ne costituisce parte integrante, ai fini dell'assegnazione della concessione di area pubblica, per attività di commercio al dettaglio su aree pubbliche dei mercati, nelle fiere e nei posteggi isolati;
2) di pubblicare, la graduatoria definitiva, presso l'albo pretorio del Comune di Fiscaglia e sul sito istituzionale, per i 15 giorni successivi alla data della sua emanazione;
DISPONE
- di provvedere al rilascio delle Nuove Autorizzazioni/concessioni, nei termini stabiliti, fatto salvo l'esito positivo delle verifiche ancora in corso che avranno efficacia a partire dal 1/1/2019;
- di trasmettere il presente atto al Corpo di Polizia Locale e agli uffici coinvolti nel procedimento.
 

 
 
Data ultimo aggiornamento: 17/09/2018
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0