Iniziativa "Dammi il cinque!!"
 
 
Dammi il Cinque
 
 
 
 
L¿art. 63-bis de decreto legge n. 112/2008 ha riconosciuto la scelta di destinare una quota pari al cinque per mille dell'Irpef a sostegno delle attività sociali svolte dal comune di residenza.
Analoga facoltà è stata confermata da altre disposizioni di legge per le dichiarazioni dei redditi relative ai periodi di imposta successivi.
Il comune è tenuto, entro un anno dalla ricezione delle somme, per importi inferiori a Euro 20.000,00 redigere apposito rendiconto dal quale risulti, anche a mezzo di una relazione illustrativa, in modo chiaro e trasparente la destinazione di quanto ricevuto dal contribuente.

Allegati: Rendiconto della destinazione del cinque per mille - anno d'imposta 2013
 
 
 
Data ultimo aggiornamento: 17/12/2018
Versione 2.0  ( AFC 2007.01 )
Valid XHTML 1.0 Strict  Level Double-A conformance icon, 
          W3C-WAI Web Content Accessibility Guidelines 1.0